Achmed, il terrorista morto

Questo ventriloquo americano, Jeff Dunham, porta in show un kamikaze a cui le cose non sono andate troppo bene. Divertente, ma bisogna capire le battute in inglese.

Tra le perle, “Location location location” e “Knock knock: who is it? It’s me, I kill you”.

Da segnalare anche Jingle bombs, cantata dallo stesso personaggio.

Annunci
Achmed, il terrorista morto

Un pensiero su “Achmed, il terrorista morto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...