La professionalità

Ricordo ancora cosa ci disse il nostro professore di italiano e latino due anni fa. In quell’occasione, chiedemmo a questo mitico professore se avrebbe partecipato a un’assemblea sindacale che si sarebbe dovuta tenere in quella settimana.

Il professore ci rispose:

“No, io non partecipo, perchè se lo facessi mi butterebbero fuori subito. Infatti la mia opinione è che tutti quelli che non sanno fare il proprio lavoro devono essere mandati a casa, io compreso.”

Allora noi, all’epoca ingenui ragazzi, chiedemmo se non fosse ovvio che tutti quelli che fanno male il proprio lavoro dovessero eseere mandati a casa. Il professore allora spiegò:

“Un professore non viene mai licenziato. Il massimo che può capitare è che venga trasferito.”

Probabilmente era questo il motivo per cui non poteva partecipare all’assemblea: i lavoratori sono difesi anche quando sono in torto marcio. In fondo è questo l’obiettivo dei sindacati, tutelare i lavoratori, poi ovviamente c’è chi ne aprofitta.

Annunci
La professionalità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...