Dichiarare il proprio amore pubblicamente é ridicolo

Lunedi’ sera e’ andato in onda il programma “Vieni via con me”, di Roberto Saviano. Ora, non mi dilunghero’ su questioni politiche o etiche riguardo la politica o i poteri “nascosti”, perche’ ci sono persone piu’ competenti e piu’ adatte a farlo.

Cio’ che voglio evidenziare e’ invece, a mio forzatamente modesto parere, la straordinaria abilita’ comunicativa di Saviano. Quando parla, non mi stanco mai di ascoltarlo: forse e’ merito della serieta’ dei temi di cui tratta, ma quando parla tutto viene avvolto in un’aura quasi magica, di silenzio. La sua voce procede calma, ma inesorabile, lascia trasparire quelli che sono i suoi sentimenti e le sue emozioni, non usa la retorica come puro esercizio di stile.

Vorrei quindi evidenziare una frase che mi ha colpito tantissimo, tanto da volerla riportare qua: e’ una frase che, contestualizzata, ricorda l’importanza del diritto alla privacy, ma che anche a se’ stante ha un significato grandissimo:

“…poter dichiarare il proprio amore, a una persona che si ama, nessuno lo deve ascoltare, perche’ sarebbe ridicolo: solo una persona, puo’ capirlo, in quel momento”

Anche se so che il video fra un po’ di tempo sparira’, si trova al minuto 6.

Annunci
Dichiarare il proprio amore pubblicamente é ridicolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...